La città che sussurrò

TIPOLOGIA ATTIVITÀ: Lettura animata

TEMA: la persecuzione contro gli ebrei durante la seconda guerra mondiale e il silenzio

DURATA: 1 ora 1/2

DESTINATARI SCUOLE : IV e V classe della scuola primaria

DESCRIZIONE ATTIVITA’:

La lettura del testo sarà preceduta da due giochi proposti ai ragazzi per introdurre il tema del silenzio. L’operatore leggerà l’albo illustrato aiutato dalle immagini che i ragazzi potranno ammirare durante il racconto.

Al termine della lettura i ragazzi saranno invitati a riflettere sulla vicenda della persecuzione contro gli ebrei e sul valore che il silenzio ha avuto nella vicenda narrata, il silenzio può essere come in questo caso salvezza, ma in altre vicende è significato omertà e morte.

OBIETTIVI:

  • Introdurre i ragazzi alla vicenda degli ebrei sotto il regime nazista
  • Avvicinare i ragazzi alla storia recente rendendoli consapevoli che anche le scelte del singolo possono influire nello svolgersi degli avvenimenti storici
  • accorciare le distanze tra il passato ed il presente per sollevare riflessioni in cui le scelte dei singoli o di un gruppo di persone possono diventare significative per le scelte di ogni individuo.

Si ringrazia la casa editrice Giuntina per aver concesso l’uso dell’albo di Jennifer Elvgren e Fabio Santomauro La città che sussurrò.