“Cappuccetto Uf”

Dove: Nelle scuole

Tipologia attività: Progetto di didattica della Shoah

Tema: Persecuzioni e pregiudizio

Durata: Due incontri formativi con gli insegnanti 1 ora ½, un incontro con il gruppo classe in fase di lavoro, messa in scena della sceneggiatura di “Cappuccetto Uf”

Destinatari: Quinte primarie e Secondarie di primo grado

Descrizione attività:
Il Museo ebraico di Venezia in occasione del cinquecentenario del ghetto propone, tra le varie attività didattiche, un nuovo progetto dedicato alla Shoah che vede scuole e Museo gemellati.
Le classi o le scuole che decideranno di aderire a “Cappuccetto Uf” potranno adottarlo come progetto annuale e/o di plesso di didattica della shoah, le ore di incontro con i docenti potranno essere riconosciute come attività di formazione per il personale della scuola (ex direttiva ministeriale MIUR 90/2003), in forza dell’accreditamento ministeriale riconosciuto a Società Cooperativa Culture con decreto del 3 agosto 2011.
Cappuccetto Uf di Jean-Claude Grumberg è una sceneggiatura teatrale in cui, attraverso la mediazione della storia di Cappuccetto Rosso, viene inscenata una parodia delle persecuzioni razziali.
“Cappuccetto Uf” prevede uno stretto lavoro di collaborazione tra la scuola che vi aderirà e il Museo ebraico divenendo un vero e proprio percorso di formazione per le/gli insegnanti che lavoreranno poi con la/le classi, nonché un lavoro teatrale per i bambini che lo metteranno in scena.
Il gemellaggio tra scuola e Museo ebraico di Venezia prevede:

  • 1 incontro di 1 ora 1/2 di formazione delle/degli insegnanti sulla didattica della shoah e le modalità di approccio al tema della shoah adatte alla fascia d’età di riferimento;
  • 1 incontro di 1 ora 1/2 dedicato esclusivamente al valore e al senso di Cappuccetto Uf in cui insieme alle/agli insegnanti si valuteranno obiettivi e modalità del lavoro che poi verrà svolto in classe. Essendo Cappuccetto Uf centrato sostanzialmente sul dialogo tra i due personaggi del lupo e di Cappuccetto Rosso, si proporrà di lavorare alla messa in scena in gruppi di studenti che possano alternarsi nella recitazione ma che anche possano curare tutti gli altri aspetti di una vera e propria messa in scena teatrale: dai costumi alle scenografie;
  • 1 incontro di 1 ora in classe a metà del progetto per valutare con i bambini l’avanzamento dell’attività;
  • la rappresentazione finale dell’opera teatrale Cappuccetto Uf.

Il progetto sarà realizzato in collaborazione con la casa editrice Cleup, detentrice dei diritti del libro, che metterà il libro a disposizione dei bambini ad un prezzo agevolato.
Il progetto si rivolge alle classi quinte delle suole primarie e alle secondarie di primo grado.

Costo: 150 euro di adesione al “gemellaggio” scuola-museo acquisto libri.