Noi del Museo ebraico di Venezia crediamo che condividere storie costruisca comunità. Da 60 anni ci impegniamo ad essere narratori coinvolgenti della storia ebraica.

Conserviamo un patrimonio culturale sorprendente dove scoprire se stessi in un confronto millenario con l’alterità.

Giorno della memoria

24/12/2017

Il museo ebraico, come ogni anno nel mese di gennaio e febbraio, dedica diverse attività al giorno della memoria in collaborazione con diverse organizzazioni e istituzioni cittadine veneziane.

Ecco il nostro programma di mostre, incontri, eventi e didattica.

  • Domenica 14 gennaio, 16.00, inaugurazione della mostra Punti di luce

la mostra sarà visitabile da lunedì 15 a domenica 28 gennaio in orario di apertura del museo: 10-17.30 (con chiusura anticipata il venerdì per l’entrata di Shabbath). Ingresso libero, visite guidate su prenotazione.

  • Mercoledì 24 gennaio, 15.30 Il testamento di Giuseppe Jona: un’eredità morale e civile universale incontro dedicato al ritrovato testamento di Giuseppe Jona
  • Domenica 28 gennaio 15.30 visita guidata alla mostra Spot of light. Donne nella shoah, per informazioni e prenotazioni prenotazioni.mev@coopculture.it
  • Mercoledì 7 16.30 Lo sport e la shoah. Propaganda, rimozione, persecuzione a cui parteciperanno Giovanni A. Cerutti, Adam Smulevich e David Salvadori.
  • Attività di didattica della shoah per le scuole di ogni ordine e grado e visite guidate per le scuole alla mostra Punti di luce.

L’entrata alla mostra e la partecipazione agli incontri è libera.

Per prenotare la visita guidata o l’attività didattica legata alla mostra: prenotazioni.mev@coopculture.it 041715359.