Noi del Museo ebraico di Venezia crediamo che condividere storie costruisca comunità. Da 60 anni ci impegniamo ad essere narratori coinvolgenti della storia ebraica.

Conserviamo un patrimonio culturale sorprendente dove scoprire se stessi in un confronto millenario con l’alterità.

Attenzione!!!!

26/10/2020

La sede storica dal Museo Ebraico è al momento chiusa per restauri.

Il Museo ha traslocato nella nuova sede temporanea a Cannaregio 2873/C, Campo del Ghetto Nuovo, con ingresso accanto al monumento di Arbit Blatas dedicato alle vittime della Shoah.

Nella sede temporanea del museo, insieme al personale specializzato CoopCulture che da trent’anni si prende cura del Museo del Ghetto di Venezia, è presente un ricco bookshop aperto al pubblico ed un’ offerta museale per raccontare da un lato gli aspetti salienti della religione ebraica, dall’altro la storia e la vita del ghetto di Venezia.

Il Museo è aperto tutti i giorni tranne il sabato, dalle 10:00 alle 17:30 (ultimo ingresso alle 16:30).

La Scola Spagnola e il Midrash Cohanim sono visitabili con tour guidati a partenza fissa dalle 10:30 alle 16:30.

IL VENERDì LA CHIUSURA E’ ANTICIPATA PER LO SHABBAT: ULTIMO TOUR GARANTITO ALLE 14:30.

NEL CASO IN CUI LA SCOLA SPAGNOLA E IL MIDRASH COHANIM NON FOSSERO ECCEZIONALMENTE VISITABILI, IL TOUR INCLUDERA’ UN’ALTRA SINAGOGA.

E’ possibile prenotare visite guidate private alle sinagoghe chiamando il numero 041715359 o scrivendo a prenotazioni.mev@coopculture.it

Vi aspettiamo numerosi!